Film e fumetti Disney

Dinamite Bla

Dinamite Bla ha fatto la sua comparsa per la prima volta nella storia “Paperino e lo stornello alla ‘page’”. Era il 4 ottobre del 1964 e la storia era frutto dell’ingegno di Dick Kinney e Al Hubbard. Questo personaggio è la parodia di un vecchio montanaro che ama la solitudine e che preferisce vivere da sé, rifiutando il contatto con la città.

Il personaggio

In correlazione con le caratteristiche psicologiche del suo personaggio, Dinamite Bla viene rappresentato come un vecchietto dalla barba lunga e bianca. Indossa un cappello da contadino e tiene sempre a portata di mano un archibugio a sale. Quest’ultimo viene utilizzato per spaventare la gente, in modo che possa indurla a lasciare eventualmente la sua proprietà.

Il personaggio vive nella sua fattoria sul Cucuzzolo del Misantropo, ha un cane che si chiama Fiuto Joe e nei dintorni ci sono anche altri animali, come mucche e cavalli. Altri personaggi correlati a Dinamite Bla che di tanto in tanto fanno la comparsa nelle storie di cui lui è protagonista sono la nipote Valkyria, sempre alla ricerca di un fidanzato, e la governante Firmina.

Dinamite Bla fa parte del Club dei Buzzurri, a cui appartengono altri montanari. È spesso in conflitto con il suo vicino Truz.

Il Cucuzzolo del Misantropo

Secondo ciò che emerge dalla storia “Zio Paperone e la speculazione edilizia”, che è stata pubblicata sul numero 871 di Topolino, il montanaro abiterebbe a 25 chilometri da Paperopoli. Possiede migliaia di ettari di terreno che un suo antenato ha acquistato dagli indiani locali.

Spesso Zio Paperone e altri miliardari hanno tentato di comprare le sue proprietà, ma Dinamite Bla ha sempre rifiutato ogni proposta di acquisto. Mangia spesso cibo a base di rape ed è affezionato alla natura.

Dinamite Bla in Italia

In Italia è stato reintrodotto con la storia “Dinamite Bla e l’eclissi di sale”, di Fausto Vitaliano, pubblicata su Topolino nel 2006. Nella storia “Dinamite Bla da studente a professore” del 2009 gli viene data anche la laurea in educazione allegorica. È stato un personaggio molto amato e ripreso da Gabriele Mazzoleni nel 2012, che ha inventato diverse avventure proprio con lui protagonista.

Leave A Reply

Your email address will not be published.