Coco vince l’Oscar come Miglior Film d’Animazione

20

Non c’è che dire: Coco ha stregato davvero tutti, tanto da conquistare l’ambito Oscar 2018 come miglior film d’animazione. La speranza di tantissimi è diventata realtà. Un nuovo premio che va ad aggiungersi alla lista degli altri riconoscimenti di rilievo vinti dal film d’animazione, come un Golden Globe e due Critics Choice.

Per chi non avesse ancora visto Coco (ma davvero c’è qualcuno che ancora non ha visto Coco?), ecco un breve riassunto della trama del film. Il protagonista è il giovane Miguel, che vuole diventare un famoso musicista come Ernesto de la Cruz, il suo idolo.

Nella sua famiglia però è bandita qualsiasi forma di intrattenimento musicale, da tantissimo tempo. Per questo, dopo numerosi eventi, Miguel finisce nella Terra dell’Aldilà. Nel lungo percorso che lo aspetta, Miguel avrà a che fare con il simpatico Hector e insieme faranno un viaggio sorprendente alla scoperta della vera storia della famiglia del giovane Miguel.

Nel nostro Paese Coco è arrivato nelle sale cinematografiche lo scorso 28 dicembre ed era preceduto in sala dal cortometraggio Le Avventure di Olaf, che tutti sicuramente ricorderete.

Il suo obiettivo è quello di tenere informati i navigatori di internet sulle ultime novità nel campo dei fumetti e dei film Disney. I suoi hobby sono la lettura e la musica rock.