Topolino e Paperino sono cugini di secondo grado

1500

Sapevate che Topolino e Paperino sono parenti? I due sono cugini di secondo grado e questa parentela può essere facilmente dedotta da alcuni passaggi ben precisi, narrati in diverse storie. Se pensavate che i due famosissimi personaggi dei fumetti fossero totalmente estranei tra di loro, dovrete assolutamente ricredervi! Ma percorriamo tutta la storia e cerchiamo di capire perché topi e paperi sono parenti.

Per cominciare dobbiamo fare un salto da Nonna Papera. Il numero 1259 di Topolino libretto ci parla del matrimonio di Nonna Papera (chiamata “nonna”, ma in realtà zia di Paperino) con tale Nonno Topolo. Il mistero si infittisce. Nel numero 1270 del fumetto leggiamo che questo personaggio scomparve nel deserto di Futopia, durante una spedizione archeologica. Per questo motivo Nonna Papera si ritrova a gestire una fattoria (e le vicende di tutti i paperi) da sola.

A questo punto bisogna prendere in considerazione il numero di Topolino 2033, per scoprire che Topolino è cresciuto da sua zia, Topella. Anche se l’editore ha preferito non svelare la storia, per evitare traumi in un pubblico troppo giovane, pare che la madre di Topolino fosse morta quando diede alla luce il figlio. Ma c’è un particolare che finalmente ci porta alla conclusione del ragionamento: zia Topella è sorella di Topolo, oltre che della madre di Topolino.

Di conseguenza Topolo è allo stesso tempo zio di Topolino e marito di Nonna Papera, quindi anche zio di Paperino. Per tutti questi motivi, Topolino e Paperino non possono che essere cugini di secondo grado!